The Museum

 

Maddalena ha conseguito la laurea in Lingue e letterature straniere presso l’Università di Queen Mary a Londra, si è poi successivamente specializzata in ambito culturale completando il master in Industrie Culturali e Creative presso Kings College a Londra. Dopo gli studi si è trasferita negli Stati Uniti dove ha vissuto per cinque anni lavorando nel settore vendite e marketing per un’azienda di prodotti sostenibili di largo consumo. Nel 2008 si è trasferita a Lugano per seguire la famiglia. In questi anni si è sempre occupata di progetti culturali legati alla valorizzazione del territorio e ad un’intensa attività di sviluppo di relazioni con l’estero.  Nel 2012 ha avuto parte attiva nel fondare il capitolo svizzero del FAI – Fondo Ambiente Italiano, promovendone l’adesione e organizzando eventi mirati alla riscoperta del patrimonio artistico e paesaggistico del Ticino e della Lombardia. Dal 2014 al 2019 ha collaborato con il Film Festival Diritti Umani di Lugano per il quale ha creato e sviluppato il progetto di raccolta fondi Amici FFDUL e coltivato i rapporti con gli sponsor. È entrata nel team del MUSEC nel 2020 e ricopre il ruolo di responsabile marketing. L’opera che predilige fra quelle custodite dal museo è la nenna, la grande scultura dell’Oceania in felce arborea, per il suo straordinario metodo di realizzazione composto da foglie e rametti intrecciati.