Il Museo

 

Imogen Heitmann è ricercatrice al MUSEC dal 2017. I primi contatti con il Museo risalgono al periodo universitario, nel contesto della realizzazione della sua tesi di Master. In continuità con il percorso universitario in Storia dell'Arte e Antropologia, i temi che distinguono le attività di coordinamento scientifico e di curatela svolte al MUSEC riguardano la relazione tra le arti occidentali e non-occidentali (XVIII-XIX secolo), e in particolare le dimensioni legate all'Orientalismo nella fotografia moderna e contemporanea; alla letteratura di viaggio (Asia centrale e Giappone); alla ricezione dell'arte non-occidentale nel mondo dell'arte europeo; al viaggio e il souvenir e alle arti grafiche occidentali.

Fra le opere preferite conservate al MUSEC vi sono gli album fotografici della scuola di Yokohama del periodo Meiji (1868-1912) su cui Imogen svolge la sua attività di ricerca scientifica.