The Museum

 

Laureata in architettura al Politecnico di Milano, ha un diploma in lingua e cultura indiana conseguito all’Isiao e una laurea magistrale in antropologia all’Università Bicocca. È anche un insegnante yoga diplomata.
Collabora con il MUSEC dal 2005, quando la direzione la chiama per studiare alcuni parti di carro cerimoniale indiani della Collezione Brignoni, da quel momento inizia per Giulia una lunga e arricchente ricerca sul campo.
Il suo hobby più grande è senza dubbio la sua cagnolina Dorotea con la quale condivide la passione per il trekking e per la ricerca in generale, fatta ognuna con la propria modalità. Ama andar per musei e ha una vera perversione per i libri di cucina, le spezie e il tè. Viaggia spesso attraverso l’India -e non solo- con tazza, teiera e foglie nello zaino. L’opera preferita delle Collezioni del MUSEC è la bellissima scultura raffigurante la Ganga, dea del fiume, che scorre fra i vari mondi connettendoli.